Proroga 5° Concorso Letterario “Città di Artena”

Il termine per la presentazione delle opere del Concorso Letterario “Città di Artena” è prorogato al 30 aprile 2021. La decisione è stata presa vista l’incerta evoluzione della situazione epidemiologica e l’opportunità di tenere la cerimonia di premiazione a stagione influenzale terminata.

5° Concorso Letterario “Città di Artena”

BANDO DI CONCORSO

Al fine di incentivare la produzione di opere letterarie con il presente bando l’Associazione FERAO indice e regolamenta il “5° Concorso Letterario Città di Artena” a tema libero, che si articola nelle sezioni:

  • Poesia
  • Narrativa breve
  • Novelle giuridiche

La partecipazione è consentita a poeti e scrittori italiani e stranieri con una o più opere inedite per ciascuna sezione secondo le seguenti

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Comuni alle tre Sezioni

Le opere in lingua italiana dovranno pervenire tramite posta elettronica o posta ordinaria o corriere entro il 30 aprile 2021 in uno dei seguenti modi:

  • in formato digitale all’indirizzo di posta elettronica: associazioneferao@gmail.com;
  • oppure tramite consegna a mano a: Artena, Lariano e Valmontone (RM) contattando i numeri tel. 3334485006 o 3490533570.

Se si effettua la consegna o l’invio in forma cartacea, il plico deve contenere:

  • scheda di adesione (vedi in fondo al documento) compilata in ogni sua parte, firmata e non modificata pena esclusione;
  • una copia dell’opera senza firma né riferimento alcuno all’autore, che l’Associazione organizzatrice consegnerà anonima alla Commissione;
  • una copia dell’opera completa di generalità (nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici ed email);
  • una breve biografia dell’autore (massimo cinque righe formato word, carattere ARIAL 12) da allegare alle opere iscritte al concorso;
  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione (in caso di consegna a mano della quota la ricevuta sarà rilasciata sul momento).

Se si effettua la consegna via e-mail, si dovrà allegare:

  • scheda di adesione (vedi in fondo al documento) compilata in ogni sua parte e firmata in formato PDF e non modificata pena esclusione;
  • una copia dell’opera senza firma né riferimento alcuno all’autore in formato PDF, che l’Associazione organizzatrice consegnerà anonima alla Commissione;
  • una copia dell’opera completa di generalità (nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici ed email) con al termine una breve biografia dell’autore (massimo cinque righe formato word, carattere ARIAL 12) in formato WORD;
  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione in formato PDF.

Entro il 15 ottobre 2020 l’Autore che ha inviato la documentazione a mano dovrà far pervenire una copia dell’opera in formato Word all’email: associazioneferao@gmail.com, pena l’esclusione dall’eventuale inserimento dell’opera nell’Antologia.
Gli organizzatori del Concorso, pur garantendo la massima cura nella conservazione delle opere, declinano ogni onere derivante da eventuali danni, smarrimenti e incidenti che i supporti e il cartaceo dovessero subire durante il trasporto e/o la presentazione.
Le opere inviate per il Concorso devono essere di proprietà oppure realizzate dall’Autore stesso. In caso di proprietà editoriale delle opere, il concorrente dovrà disporre come delle necessarie autorizzazioni, consapevole che le opere possono essere utilizzate dall’organizzazione del concorso per riproduzione e pubblica diffusione.

Per ogni opera presentata l’autore dovrà indicare a quali concorsi letterari ha già partecipato.

Non è ammessa la partecipazione di opere che abbiano già partecipato alle precedenti edizioni di questo Concorso Letterario.

Specifiche per Sezione

Per la Sezione Poesia: ogni poesia, scritta a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un titolo e non deve superare le 50 righe con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatta in triplice copia (in caso di consegna via email è sufficiente una sola copia da inviarsi nei modi descritti)
Per la Sezione Narrativa breve: ogni racconto, scritto a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un titolo e non deve superare le 20 pagine con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatto in triplice copia (in caso di consegna via email è sufficiente una sola copia da inviarsi nei modi descritti).

Per la Sezione Novelle giuridiche: la partecipazione è riservata agli iscritti all’Ordine degli Avvocati. Ogni novella, scritta a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve: avere un titolo; non superare le 20 pagine con margine di 2 cm per lato e con carattere “ARIAL” 12; essere redatta in triplice copia (in caso di consegna via email è sufficiente una sola copia da inviarsi nei modi descritti).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al 5° Concorso Letterario Città di Artena è subordinata al versamento della quota di partecipazione pari ad Euro 10,00 per la prima opera iscritta, pari ad Euro 10,00 per la seconda opera iscritta e pari ad Euro 5,00 per ogni ulteriore opera presentata dallo stesso autore, quale contributo a copertura delle spese organizzative e di segreteria.

La suddetta quota dovrà essere versata entro il 30 aprile 2021 in uno dei seguenti modi:

  • tramite conto PAYPAL sull’account ASSOCIAZIONEFERAO@GMAIL.COM;
  • tramite bonifico intestato a: Associazione Ferao. Iban: IT72D0832738920000000001968
  • tramite consegna a mano contattando il n. tel. 3334485006 o 3490533570.

MODALITÀ DI SELEZIONE
Entro 45 giorni dalla scadenza dei termini previsti per la presentazione delle domande e delle opere, un’apposita giuria nominata dall’Associazione organizzatrice, valuterà le opere.
La valutazione è insindacabile. Non è ammesso alcun ricorso. I vincitori, i menzionati speciali e i concorrenti saranno informati direttamente entro 15 gg. dal termine dei lavori della giuria.

Criteri di valutazione
Ogni opera, indipendentemente dalla Sezione cui partecipa, sarà valutata da una Giuria composta di cinque persone inserite nell’ambito della letteratura e della comunicazione.
Ogni componente esprimerà un giudizio qualitativo attribuendo:

  • un punteggio da 0 a 20 per la tecnica di scrittura
  • un punteggio da 0 a 20 per la capacità di comunicare e suscitare interesse
  • un punteggio da 0 a 30 per l’originalità.

Per ogni opera i tre punteggi saranno sommati aritmeticamente. Saranno premiate le opere che avranno ottenuto i punteggi più alti. I punteggi, organizzati per Sezione e in senso decrescente, costituiranno le classifiche finali del concorso che saranno pubblicate sul sito feraoblog.wordpress.com e sul sito ferao.associazioneretesociale.it

PREMI
Come riconoscimento del merito personale e a titolo d’incoraggiamento nell’interesse della collettività per ogni Sezione (Poesia, Narrativa breve, Novelle giuridiche) saranno premiate le prime tre opere classificate:

  • 1^ classificata: € 200,00 e targa ricordo;
  • 2^ e 3^classificata: Targa ricordo

Saranno altresì assegnate 3 menzioni speciali (una per ogni Sezione) per le opere non vincitrici, ma che avranno raccolto particolari segnalazioni di merito da parte dei giurati.
L’Associazione si riserva la possibilità di aumentare l’importo dei premi in palio.
Tutti i concorrenti riceveranno un diploma di partecipazione e una copia dell’Antologia Letteraria. La premiazione avverrà ad ARTENA (RM) nel mese di giugno 2021, in luogo da definirsi. I vincitori saranno avvertiti 15 gg. prima della data stabilita.

SPESE DI VIAGGIO
Gli organizzatori della manifestazione non si fanno carico delle spese di viaggio per il raggiungimento del luogo della premiazione e di soggiorno in Artena né delle spese per il ritorno alle località di provenienza dei concorrenti e/o dei vincitori.

UTILIZZO DEI MATERIALI
Le opere non saranno restituite ed entreranno a far parte dell’archivio letterario dell’Associazione FERAO, catalogate e rese disponibili per la fruizione da parte del pubblico, sia con la visione in loco sia attraverso mostre e presentazioni in pubblico.
L’Associazione curerà la pubblicazione di un’apposita Antologia.

DIRITTI D’AUTORE
Gli Autori delle Poesie e dei Racconti, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono all’Associazione FERAO, senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore, il diritto di pubblicazione e commercializzazione dell’Antologia contenente le opere partecipanti. I diritti sulle singole opere inviate rimangono di proprietà dei singoli Autori.

ANTOLOGIA
Le opere vincitrici, quelle che hanno ottenuto menzioni speciali e quelle ritenute meritevoli partecipanti al Concorso saranno incluse in una Antologia cartacea, che rimarrà di proprietà dell’Associazione FERAO. Nel caso in cui non si desideri che la propria opera sia inclusa nell’Antologia, dovrà essere specificato nella Scheda di Adesione.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
Gli Autori sono responsabili del contenuto delle proprie opere anche nei confronti delle persone e dei soggetti in esse rappresentati. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento e delle eventuali modifiche che potranno essere apportate nel corso del periodo di validità del Concorso.

Copia aggiornata del Regolamento e della Scheda di adesione possono essere scaricati dal sito feraoblog.wordpress.com e dal sito ferao.associazioneretesociale.it oppure essere richiesti via email a: associazioneferao@gmail.com

Responsabile del Concorso: Luigi BIAGI – Associazione FERAO – Via XXIX Gennaio, 14 00034 COLLEFERRO (RM).

Nota Bene
Ulteriori informazioni varie possono essere richieste via email ad associazioneferao@gmail.com oppure ai n. di tel. 3334485006 o 3490533570

MODULO DI ADESIONE 5 CONCORSO LETTERARIO FERAO CITTA’D’ARTENA

MODULO DI ADESIONE 5 CONCORSO LETTERARIO FERAO CITTA’D’ARTENA – minorenne

CHIARIMENTI

1- Il titolo di un’opera deve essere scritto sopra il testo dell’opera tra virgolette?
Risposta: il titolo dell’opera va scritto sopra il testo dell’opera nel modo che l’autore riterrà più adeguato. Anche la punteggiatura e il suo utilizzo è carattere distintivo dell’opera e dell’autore e sarà valutata in sede di esame da parte della commissione.

2- Le opere da iscrivere al concorso devono essere inviate nella stessa e-mail che contiene la ricevuta del versamento della quota di partecipazione?
Risposta: non è necessario inviare tutta la documentazione in una stessa e-mail purché in ognuna di quelle inviate ci sia un chiaro riferimento all’autore che iscrive la/le opere al concorso.

3- Per opera si intende una singola poesia o una raccolta di poesie?
Risposta: ai fini del presente concorso, per opera si intende la singola poesia.

4- Le opere da iscrivere nella Sezione Narrativa Breve devono avere un’estensione minima?
Risposta: no, non è previsto un numero minimo di righe.

5- I chiarimenti forniti in relazione a precedenti concorsi da voi organizzati sono comunque validi?
Risposta: no, a meno che non esplicitamente richiamati in questa pagina

4° Concorso Letterario Città di Artena

BANDO DI CONCORSO

Al fine di incentivare la produzione di opere letterarie con il presente bando l’Associazione FERAO indice e regolamenta il “4° Concorso Letterario Città di Artena” a tema libero, che si articola nelle sezioni:

  • Poesia

  • Narrativa breve

La partecipazione è consentita a poeti e scrittori italiani e stranieri con una o più opere inedite per ciascuna sezione secondo le seguenti

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Comuni alle due Sezioni

Le opere in lingua italiana dovranno pervenire tramite posta elettronica o posta ordinaria o corriere entro il 31 ottobre 2019 in uno dei seguenti modi:

  • tramite spedizione (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: ASSOCIAZIONE FERAO presso VITTORIO BEGLIUTI, via Marconi II traversa snc – 00031 Artena (RM);

  • oppure in formato digitale all’indirizzo di posta elettronica: associazioneferao@gmail.com;

  • oppure tramite consegna a mano a: Artena, Lariano e Valmontone (RM) contattando i numeri tel. 3334485006 o 3490533570.

Se si effettua la consegna o l’invio in forma cartacea, il plico deve contenere:

  • scheda di adesione (vedi in fondo al documento) compilata in ogni sua parte, firmata e non modificata pena esclusione;

  • una copia dell’opera senza firma né riferimento alcuno all’autore, che l’Associazione organizzatrice consegnerà anonima alla Commissione;

  • due copie dell’opera complete di generalità (nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici ed email);

  • una breve biografia dell’autore (massimo cinque righe formato word, carattere ARIAL 12) da allegare alle opere iscritte al concorso;

  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione (in caso di consegna a mano della quota la ricevuta sarà rilasciata sul momento).

Se si effettua la consegna via e-mail, si dovrà allegare:

  • scheda di adesione (vedi in fondo al documento) compilata in ogni sua parte e firmata in formato PDF e non modificata pena esclusione;

  • una copia dell’opera senza firma né riferimento alcuno all’autore in formato PDF, che l’Associazione organizzatrice consegnerà anonima alla Commissione;

  • una copia dell’opera completa di generalità (nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici ed email) con al termine una breve biografia dell’autore (massimo cinque righe formato word, carattere ARIAL 12) in formato WORD;

  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione in formato PDF (in caso di consegna a mano della quota la ricevuta sarà rilasciata sul momento).

Entro l’1 novembre 2019 l’Autore che ha inviato la documentazione a mano o tramite posta ordinaria dovrà far pervenire una copia dell’opera in formato Word all’email: associazioneferao@gmail.com, pena l’esclusione dall’eventuale inserimento dell’opera nell’Antologia.
Gli organizzatori del Concorso, pur garantendo la massima cura nella conservazione delle opere, declinano ogni onere derivante da eventuali danni, smarrimenti e incidenti che i supporti e il cartaceo dovessero subire durante il trasporto e/o la presentazione.
Le opere inviate per il Concorso devono essere di proprietà oppure realizzate dall’Autore stesso. In caso di proprietà editoriale delle opere, il concorrente dovrà disporre come delle necessarie autorizzazioni, consapevole che le opere possono essere utilizzate dall’organizzazione del concorso per riproduzione e pubblica diffusione.

Per ogni opera presentata l’autore dovrà indicare a quali concorsi letterari ha già partecipato.

Specifiche per Sezione

Per la Sezione Poesia: ogni poesia, scritta a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un “titolo” e non deve superare le 50 righe con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatta in triplice copia (in caso di consegna via email è sufficiente una sola copia da inviarsi nei modi descritti)
Per la Sezione Narrativa breve: ogni racconto, scritto a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un “titolo” e non deve superare le 20 pagine con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatto in triplice copia (in caso di consegna via email è sufficiente una sola copia da inviarsi nei modi descritti).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al 4° Concorso Letterario Città di Artena è subordinata al versamento della quota di partecipazione pari ad Euro 10,00 per la prima opera iscritta, pari ad Euro 10,00 per la seconda opera iscritta e pari ad Euro 5,00 per ogni ulteriore opera presentata dallo stesso autore, quale contributo a copertura delle spese organizzative e di segreteria.

La suddetta quota dovrà essere versata entro il 31 ottobre 2019 in uno dei seguenti modi:

  • tramite conto PAYPAL sull’account ASSOCIAZIONEFERAO@GMAIL.COM;

  • tramite bonifico intestato a: Associazione Ferao. Iban: IT72D0832738920000000001968

  • tramite vaglia postale da inviare all’indirizzo ASSOCIAZIONE FERAO presso VITTORIO BEGLIUTI, via Marconi II traversa snc – 00031 Artena (RM);

  • tramite consegna a mano contattando il n. tel. 3334485006 o 3490533570.

MODALITA’ DI SELEZIONE
Entro 30 giorni dalla scadenza dei termini previsti per la presentazione delle domande e delle opere, un’apposita giuria nominata dall’Associazione organizzatrice, valuterà le opere.
La valutazione è insindacabile. Non è ammesso alcun ricorso. I vincitori, i menzionati speciali e i concorrenti saranno informati direttamente entro 15 gg. dal termine dei lavori delle giurie.

Criteri di valutazione
Ogni opera, indipendentemente dalla Sezione cui partecipa, sarà valutata da una Giuria composta di cinque persone inserite nell’ambito della letteratura e della comunicazione.
Ogni componente esprimerà un giudizio qualitativo attribuendo:

  • un punteggio da 0 a 20 per la tecnica di scrittura

  • un punteggio da 0 a 20 per la capacità di comunicare e suscitare interesse

  • un punteggio da 0 a 10 per l’originalità.

I tre punteggi saranno sommati aritmeticamente. Saranno premiate le opere che avranno ottenuto i punteggi più alti. I punteggi, organizzati per Sezione e in senso decrescente, costituiranno le classifiche finali del concorso che saranno pubblicate sul sito feraoblog.wordpress.com e sul sito ferao.associazioneretesociale.it

PREMI
Come riconoscimento del merito personale e a titolo d’incoraggiamento nell’interesse della collettività per ogni Sezione (Poesia e Narrativa breve) saranno premiate le prime tre opere classificate:

  • 1^ classificata: € 200,00 e targa ricordo;

  • 2^ e 3^classificata: Targa ricordo

Saranno altresì assegnate 3 menzioni speciali (una per ogni Sezione) per le opere non vincitrici, ma che avranno raccolto particolari segnalazioni di merito da parte dei giurati.
L’Associazione si riserva la possibilità di aumentare i premi messi in palio.
Tutti i concorrenti riceveranno un diploma di partecipazione. La premiazione avverrà ad ARTENA (RM) nel mese di dicembre 2019, in luogo da definirsi. I vincitori saranno avvertiti almeno 15 gg. prima della data stabilita.

SPESE DI VIAGGIO
Gli organizzatori della manifestazione non si fanno carico delle spese di viaggio per il raggiungimento del luogo della premiazione e di soggiorno in Artena né delle spese per il ritorno alle località di provenienza dei concorrenti e/o dei vincitori.

UTILIZZO DEI MATERIALI
Le opere non saranno restituite ed entreranno a far parte dell’archivio letterario dell’Associazione FERAO, catalogate e rese disponibili per la fruizione da parte del pubblico, sia con la visione in loco sia attraverso mostre e presentazioni in pubblico.
L’Associazione curerà la pubblicazione di un’apposita Antologia.

DIRITTI D’AUTORE
Gli Autori delle Poesie e dei Racconti, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono all’Associazione FERAO, senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore, il diritto di pubblicazione e commercializzazione dell’Antologia contenente le opere partecipanti. I diritti sulle singole opere inviate rimangono di proprietà dei singoli Autori.

ANTOLOGIA
Le opere vincitrici, quelle che hanno ottenuto menzioni speciali e quelle ritenute meritevoli partecipanti al Concorso saranno incluse in una Antologia cartacea, che rimarrà di proprietà dell’Associazione FERAO. Nel caso in cui non si desideri che la propria opera sia inclusa nell’Antologia, dovrà essere specificato nella Scheda di Adesione.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
Gli Autori sono responsabili del contenuto delle proprie opere anche nei confronti delle persone e dei soggetti in esse rappresentati. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento e delle eventuali modifiche che potranno essere apportate nel corso del periodo di validità del Concorso.

Copia aggiornata del Regolamento e della Scheda di adesione possono essere scaricati dal sito feraoblog.wordpress.com e dal sito ferao.associazioneretesociale.it oppure essere richiesti via email a: associazioneferao@gmail.com

Responsabile del Concorso: Luigi BIAGI – Associazione FERAO – Via XXIX Gennaio, 14 00034 COLLEFERRO (RM).

Nota Bene
Ulteriori informazioni varie possono essere richieste ai n. di tel. 3334485006 o 3490533570

MODULO DI ADESIONE 4 CONCORSO LETTERARIO FERAO CITTA’D’ARTENA

MODULO DI ADESIONE 4 CONCORSO LETTERARIO FERAO CITTA’D’ARTENA – minorenne

CHIARIMENTI

1- Il titolo di un’opera deve essere scritto sopra il testo dell’opera tra virgolette?
Risposta: il titolo dell’opera va scritto sopra il testo dell’opera nel modo che l’autore riterrà più adeguato. Anche la punteggiatura e il suo utilizzo è carattere distintivo dell’opera e dell’autore e sarà valutata in sede di esame da parte della commissione.

2- Le opere da iscrivere al concorso devono essere inviate nella stessa e-mail che contiene la ricevuta del versamento della quota di partecipazione?
Risposta: non è necessario inviare tutta la documentazione in una stessa e-mail purché in ognuna di quelle inviate ci sia un chiaro riferimento all’autore che iscrive la/le opere al concorso.

3- Per opera si intende una singola poesia o una raccolta di poesie?
Risposta: ai fini del presente concorso, per opera si intende la singola poesia.

4- Le opere da iscrivere nella Sezione Narrativa Breve devono avere un’estensione minima?
Risposta: no, non è previsto un numero minimo di righe.

3° Concorso Letterario “Città di Artena”

AVVISO IMPORTANTE: a causa di imprevisti è cambiato l’indirizzo per la spedizione di plichi e di vaglia postali. Il nuovo indirizzo è riportato in questa pagina. Qualora opere e vaglia siano stati inviati al vecchio indirizzo, si prega si contattare i numeri presenti nel bando

BANDO DI CONCORSO

Al fine di incentivare la produzione di opere letterarie con il presente bando l’Associazione FERAO aps indice e regolamenta il “3° Concorso Letterario Città di Artena” a tema libero, che si articola nelle sezioni:

  • Poesia

  • Narrativa breve

  • Narrativa breve riservata agli alunni delle scuole Primarie (ex “Elementari”) e Primarie di Secondo Grado (ex “Medie”)

La partecipazione è consentita a poeti e scrittori italiani e stranieri con una o più opere per ciascuna sezione secondo le seguenti

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Comuni alle tre Sezioni

Le opere in lingua italiana dovranno pervenire tramite posta elettronica o posta ordinaria o corriere entro il 30 aprile 2018 in uno dei seguenti modi:

  • tramite spedizione (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: ASSOCIAZIONE FERAO presso LUIGI BIAGI, via del Pavone 35 – 00031 Artena (RM);

  • oppure in formato digitale all’indirizzo di posta elettronica: associazioneferao@gmail.com;

  • oppure tramite consegna a mano a: Artena, Lariano e Valmontone (RM) contattando i numeri tel. 3334485006 o 3490533570.

Se si effettua la consegna o l’invio in forma cartacea, il plico deve contenere:

  • scheda di adesione (vedi in fondo al documento) compilata in ogni sua parte e firmata;

  • una copia dell’opera senza firma né riferimento alcuno all’autore, che l’Associazione organizzatrice consegnerà anonima alla Commissione;

  • due copie dell’opera complete di generalità (nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici ed email);

  • una breve biografia dell’autore (massimo cinque righe formato word, carattere ARIAL 12) da allegare alle opere iscritte al concorso;

  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione (in caso di consegna a mano della quota la ricevuta sarà rilasciata sul momento).

Se si effettua la consegna via e-mail, si dovrà allegare:

  • scheda di adesione (vedi in fondo al documento) compilata in ogni sua parte e firmata in formato PDF;

  • una copia dell’opera senza firma né riferimento alcuno all’autore in formato PDF, che l’Associazione organizzatrice consegnerà anonima alla Commissione;

  • una copia dell’opera completa di generalità (nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici ed email) con al termine una breve biografia dell’autore (massimo cinque righe formato word, carattere ARIAL 12) in formato WORD;

  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione in formato PDF (in caso di consegna a mano della quota la ricevuta sarà rilasciata sul momento).

Entro il 5 maggio 2018 l’Autore che ha inviato la documentazione a mano o tramite posta ordinaria dovrà far pervenire una copia dell’opera in formato Word all’email: associazioneferao@gmail.com, pena l’esclusione dall’eventuale inserimento dell’opera nell’Antologia.
Gli organizzatori del Concorso, pur garantendo la massima cura nella conservazione delle opere, declinano ogni onere derivante da eventuali danni, smarrimenti e incidenti che i supporti e il cartaceo dovessero subire durante il trasporto e/o la presentazione.
Le opere inviate per il Concorso devono essere di proprietà oppure realizzate dall’Autore stesso. In caso di proprietà editoriale delle opere, il concorrente dovrà disporre come delle necessarie autorizzazioni, consapevole che le opere possono essere utilizzate dall’organizzazione del concorso per riproduzione e pubblica diffusione.

Specifiche per Sezione

Per la Sezione Poesia: ogni poesia, scritta a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un “titolo” e non deve superare le 50 righe con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatta in triplice copia (in caso di consegna via email è sufficiente una sola copia da inviarsi nei modi descritti)
Per la Sezione Narrativa breve e per la Sezione Narrativa breve riservata agli alunni di Scuole Primarie e Primarie di Primo Grado: ogni racconto, scritto a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un “titolo” e non deve superare le 20 pagine con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatto in triplice copia (in caso di consegna via email è sufficiente una sola copia da inviarsi nei modi descritti).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al 3° Concorso Letterario Città di Artena è subordinata al versamento della quota di partecipazione pari ad Euro 10,00 per la prima opera iscritta e pari ad Euro 5,00 per ogni ulteriore opera presentata dallo stesso autore, quale contributo a copertura delle spese organizzative e di segreteria. Per i partecipanti al Concorso riservato alle Scuole Primarie e Primarie di Primo Grado la quota è di € 5,00 per ogni opera.

La suddetta quota dovrà essere versata entro il 1° maggio 2018 in uno dei seguenti modi:

  • tramite conto PAYPAL sull’account ASSOCIAZIONEFERAO@GMAIL.COM;

  • tramite bonifico intestato a: Associazione Ferao. Iban: IT38D0832738920000000001610

  • tramite vaglia postale da inviare all’indirizzo ASSOCIAZIONE FERAO presso LUIGI BIAGI, via del Pavone 35 – 00031 Artena (RM);

  • tramite consegna a mano contattando il n. tel. 3334485006 o 3490533570.

MODALITA’ DI SELEZIONE
Entro 30 giorni dalla scadenza dei termini previsti per la presentazione delle domande e delle opere, un’apposita giuria nominata dall’Associazione organizzatrice, valuterà le opere.
La valutazione è insindacabile. Non è ammesso alcun ricorso. I vincitori, i menzionati speciali e i concorrenti saranno informati direttamente entro 15 gg. dal termine dei lavori delle giurie.

Criteri di valutazione
Ogni opera, indipendentemente dalla Sezione cui partecipa, sarà valutata da una Giuria composta di cinque persone inserite nell’ambito della letteratura e della comunicazione.
Ogni componente esprimerà un giudizio qualitativo attribuendo:

  • un punteggio da 0 a 20 per la tecnica di scrittura

  • un punteggio da 0 a 20 per la capacità di comunicare e suscitare interesse

  • un punteggio da 0 a 10 per l’originalità.

I tre punteggi saranno sommati aritmeticamente. Saranno premiate le opere che avranno ottenuto i punteggi più alti. I punteggi, organizzati per Sezione e in senso decrescente, costituiranno le classifiche finali del concorso che saranno pubblicate sul sito feraoblog.wordpress.com

PREMI
Come riconoscimento del merito personale e a titolo d’incoraggiamento nell’interesse della collettività per ogni Sezione (Poesia e Narrativa breve) saranno premiate le prime tre opere classificate:

  • 1^ classificata: € 200,00 e targa ricordo;

  • 2^ e 3^classificata: Targa ricordo

Per la sezione “Scuole Primarie e Primarie di Primo Grado” saranno premiate le prime tre opere classificate con:

  • 1^ classificata € 100,00 e targa ricordo,

  • 2^ e 3^ classificata: Targa ricordo

Saranno altresì assegnate 3 menzioni speciali (una per ogni Sezione) per le opere non vincitrici, ma che avranno raccolto particolari segnalazioni di merito da parte dei giurati.
L’Associazione si riserva la possibilità di aumentare i premi messi in palio.
Tutti i concorrenti riceveranno un diploma di partecipazione. La premiazione avverrà ad ARTENA (RM) nel mese di giugno 2018, in luogo da definirsi. I vincitori saranno avvertiti almeno 15 gg. prima della data stabilita.

SPESE DI VIAGGIO
Gli organizzatori della manifestazione non si fanno carico delle spese di viaggio per il raggiungimento del luogo della premiazione e di soggiorno in Artena né delle spese per il ritorno alle località di provenienza dei concorrenti e/o dei vincitori.

UTILIZZO DEI MATERIALI
Le opere non saranno restituite ed entreranno a far parte dell’archivio letterario dell’Associazione FERAO, catalogate e rese disponibili per la fruizione da parte del pubblico, sia con la visione in loco sia attraverso mostre e presentazioni in pubblico.
L’Associazione curerà la pubblicazione di un’apposita Antologia.

DIRITTI D’AUTORE
Gli Autori delle Poesie e dei Racconti, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono all’Associazione FERAO, senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore, il diritto di pubblicazione e commercializzazione dell’Antologia contenente le opere partecipanti. I diritti sulle singole opere inviate rimangono di proprietà dei singoli Autori.

ANTOLOGIA
Le opere vincitrici, quelle che hanno ottenuto menzioni speciali e quelle ritenute meritevoli partecipanti al Concorso saranno incluse in una Antologia cartacea, che rimarrà di proprietà dell’Associazione FERAO. Nel caso in cui non si desideri che la propria opera sia inclusa nell’Antologia, dovrà essere specificato nella Scheda di Adesione.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
Gli Autori sono responsabili del contenuto delle proprie opere anche nei confronti delle persone e dei soggetti in esse rappresentati. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento e delle eventuali modifiche che potranno essere apportate nel corso del periodo di validità del Concorso.

Copia aggiornata del Regolamento e della Scheda di adesione possono essere scaricati dal sito feraoblog.wordpress.com oppure essere richiesti via email a: associazioneferao@gmail.com

Responsabile del Concorso: Luigi BIAGI – Associazione FERAO – Via XXIX Gennaio, 14 00034 COLLEFERRO (RM).

Nota Bene
Ulteriori informazioni varie possono essere richieste ai n. di tel. 3334485006 o 3490533570

MODULO DI ADESIONE 3 CONCORSO LETTERARIO FERAO CITTÀ DI ARTENA

MODULO DI ADESIONE 3 CONCORSO LETTERARIO FERAO CITTÀ DI ARTENA – minorenne

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI

Q. n. 1 – Poichè nel bando non è specificato se i testi devono essere inediti, è possibile far partecipare, seguendo i criteri richiesti, un racconto già apparso in una raccolta di racconti già pubblicata?
Risposta: il Concorso è aperto ad opere edite ed inedite che rispettino tutte le regole fissate dal bando di concorso e che non abbiano già partecipato ad una passata edizione dello stesso Concorso Letterario.

Q. n. 2 – In caso di opera già edita, sulla scheda di adesione dovrà essere cancellata la dicitura “…e di non aver autorizzato altri alla pubblicazione”?
Risposta: A seguito del quesito sono stati aggiornati i due moduli di partecipazione. Nei nuovi disponibili su questa pagina si specifica che il partecipante dichiara di non aver già ceduto a terzi il diritto esclusivo di pubblicazione e commercializzazione dell’opera.

Q. n. 3 – Quanti testi si possono inviare?
Risposta: Nel bando non è stabilito un numero limite di testi. Il bando pubblicato sul sito feraoblog.wordpress.com stabilisce quanto segue: “La partecipazione al 3° Concorso Letterario Città di Artena è subordinata al versamento della quota di partecipazione pari ad Euro 10,00 per la prima opera iscritta e pari ad Euro 5,00 per ogni ulteriore opera presentata dallo stesso autore, quale contributo a copertura delle spese organizzative e di segreteria”.

2° Concorso Letterario “Città di Artena” di Poesia e Narrativa breve

BANDO DI CONCORSO

Al fine di incentivare la produzione di opere letterarie con il presente bando l’Associazione FERAO aps indice e regolamenta il “2° Concorso Letterario Città di Artena” a tema, che si articola nelle sezioni:

  • Poesia: tema “Terra!”

  • Narrativa breve: tema “Terra!”

La partecipazione è consentita a poeti e scrittori italiani e stranieri con una o più opere per ciascuna sezione secondo le seguenti

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Comuni ad entrambe le Sezioni

Le opere in lingua italiana dovranno pervenire tramite posta elettronica o posta ordinaria o corriere entro il 1 maggio 2017 in uno dei seguenti modi:

  • tramite spedizione (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: ASSOCIAZIONE FERAO presso LIBRERIA CONTROMANO, via Guido Nati 39, 00049, VELLETRI (RM);

  • oppure in formato digitale spedito all’indirizzo di posta elettronica: associazioneferao@gmail.com;

  • oppure tramite consegna a mano a: Artena, Lariano e Valmontone (RM) contattando i numeri tel. 3334485006 o 3490533570; Velletri (RM) in via Guido Nati, 39, presso la libreria “Contromano”.

Il plico inviato (se inviato tramite e-mail i documenti devono essere inviati in formato sia PDF sia WORD – la ricevuta di pagamento in solo formato PDF) o consegnato deve contenere:

  • scheda di adesione compilata in ogni sua parte e firmata.

  • una copia dell’opera senza “firma né riferimento alcuno” all’autore, che l’Associazione organizzatrice consegnerà anonima alla Commissione.

  • due copie dell’opera complete di generalità (nome, cognome, indirizzo, numeri telefonici ed email)

  • una breve biografia dell’autore (massimo cinque righe formato word, carattere ARIAL 12) da allegare alle opere iscritte al concorso.

  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione (in caso di consegna a mano della quota la ricevuta sarà rilasciata sul momento).

Entro il 5 maggio 2017 l’Autore che ha inviato la documentazione a mano o tramite posta ordinaria dovrà far pervenire una copia dell’opera in formato Word all’email: associazioneferao@gmail.com, pena l’esclusione dall’eventuale inserimento dell’opera nell’Antologia.
Gli organizzatori del Concorso, pur garantendo la massima cura nella conservazione delle opere, declinano ogni onere derivante da eventuali danni, smarrimenti e incidenti che i supporti e il cartaceo dovessero subire durante il trasporto e/o la presentazione.
Le opere inviate per il Concorso devono essere di proprietà oppure realizzate dall’Autore stesso. In caso di proprietà editoriale delle opere, il concorrente dovrà disporre come delle necessarie autorizzazioni, consapevole che le opere possono essere utilizzate dall’organizzazione del concorso per riproduzione e pubblica diffusione.
Specifiche per Sezione
Per la Sezione Poesia (tema: “Terra!”) ogni poesia, scritta a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un “titolo” e non deve superare le 50 righe con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatta in triplice copia.
Per la Sezione Narrativa breve (tema: “Terra!”) ogni racconto, scritto a macchina o con computer, pena l’esclusione, deve avere un “titolo” e non deve superare le 20 pagine con carattere “ARIAL” 12 e deve essere redatto in triplice copia.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al 2° Concorso Letterario Città di Artena è subordinata al versamento della quota di partecipazione pari ad Euro 15,00 per la prima opera iscritta e pari ad Euro 5,00 per ogni ulteriore opera presentata dallo stesso autore, quale contributo a copertura delle spese organizzative e di segreteria. La suddetta quota dovrà essere versata entro l’1 maggio 2017 in uno dei seguenti modi:

  • tramite conto PAYPAL sull’account ASSOCIAZIONEFERAO@GMAIL.COM;

  • tramite bonifico intestato a: Associazione Ferao. Iban: IT38D0832738920000000001610

  • tramite vaglia postale da inviare all’indirizzo ASSOCIAZIONE FERAO presso LIBRERIA CONTROMANO, via Guido Nati 39, 00049, VELLETRI (RM);

  • tramite consegna a mano contattando il n. tel. 3334485006 o 3490533570.

MODALITA’ DI SELEZIONE
Entro 30 giorni dalla scadenza dei termini previsti per la presentazione delle domande e delle opere, un’apposita giuria nominata dall’Associazione organizzatrice, valuterà le opere.
La valutazione è insindacabile. Non è ammesso alcun ricorso. I vincitori, i menzionati speciali e i concorrenti saranno informati direttamente entro 20 gg. dal termine dei lavori delle giurie.
Criteri di valutazione
Ogni opera, indipendentemente dalla Sezione cui partecipa, sarà valutata da una Giuria composta di cinque persone inserite nell’ambito della letteratura e della comunicazione.
Ogni componente esprimerà un giudizio qualitativo attribuendo:

  • un punteggio da 0 a 20 per la tecnica di scrittura

  • un punteggio da 0 a 20 per l’aderenza al tema del concorso

  • un punteggio da 0 a 10 per l’originalità.

I tre punteggi saranno sommati aritmeticamente. Saranno premiate le opere che avranno ottenuto i punteggi più alti. I punteggi, organizzati per Sezione e in senso decrescente, costituiranno le classifiche finali del concorso.
Le classifiche saranno pubblicate sul sito FERAOBLOG.WORDPRESS.COM.

PREMI
Come riconoscimento del merito personale e a titolo d’incoraggiamento nell’interesse della collettività per ogni Sezione (Poesia e Narrativa breve) saranno premiate le prime tre opere classificate:

  • 1^ classificata: € 200,00 e targa ricordo;

  • 2^ e 3^classificata: Targa ricordo

Saranno altresì assegnate 2 menzioni speciali (una per ogni Sezione) per le opere non vincitrici, ma che avranno raccolto particolari segnalazioni di merito da parte dei giurati.
L’Associazione si riserva la possibilità di aumentare i premi messi in palio.
Tutti i concorrenti riceveranno un diploma di partecipazione. La premiazione avverrà ad ARTENA (RM) nel mese di giugno 2017, in luogo da definirsi. I vincitori saranno avvertiti almeno 20 gg. prima della data stabilita.

SPESE DI VIAGGIO
Gli organizzatori della manifestazione non si fanno carico delle spese di viaggio per il raggiungimento del luogo della premiazione e di soggiorno in Artena né delle spese per il ritorno alle località di provenienza dei concorrenti e/o dei vincitori.

SIMPOSIO POST PREMIAZIONE
L’Associazione, a fini di solidarietà e partecipazione, organizza quest’anno un momento conviviale a cui potranno partecipare gli associati, i partecipanti al concorso e loro invitati. La cena (a menù convenzionato a 25 euro) si terrà in un ristorante locale e sarà a base di prodotti tipici del territorio, così da gustare le tipicità delle nostre zone. Per motivi organizzativi è necessario prenotare, dieci giorni prima della cerimonia di premiazione, la partecipazione al simposio. Il relativo costo sarà sostenuto direttamente dai partecipanti al convivio.

UTILIZZO DEI MATERIALI
Le opere non saranno restituite ed entreranno a far parte dell’archivio letterario dell’Associazione FERAO, catalogate e rese disponibili per la fruizione da parte del pubblico, sia con la visione in loco sia attraverso mostre e presentazioni in pubblico.
L’Associazione curerà la pubblicazione di un’apposita Antologia.

DIRITTI D’AUTORE
Gli Autori delle Poesie e dei Racconti, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono all’Associazione FERAO, senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore, il diritto di pubblicazione e commercializzazione dell’Antologia contenente le opere partecipanti. I diritti sulle singole opere inviate rimangono di proprietà dei singoli Autori.

ANTOLOGIA
Le opere vincitrici, quelle che hanno ottenuto menzioni speciali e quelle ritenute meritevoli partecipanti al Concorso saranno incluse in una Antologia cartacea, che rimarrà di proprietà dell’Associazione FERAO. Nel caso in cui non si desideri che la propria opera sia inclusa nell’Antologia, dovrà essere specificato nella Scheda di Adesione.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
Gli Autori sono responsabili del contenuto delle proprie opere anche nei confronti delle persone e dei soggetti in esse rappresentati. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento e delle eventuali modifiche che potranno essere apportate nel corso del periodo di validità del Concorso.

Copia aggiornata del Regolamento e della Scheda di adesione possono essere scaricati dal sito FERAOBLOG.WORDPRESS.COM oppure essere richiesti via email
a: associazioneferao@gmail.com
Responsabili del Concorso: Luigi BIAGI – Associazione FERAO – Via XXIX Gennaio, 14 00034 COLLEFERRO (RM).
Nota Bene
Ulteriori informazioni varie possono essere richieste ai n. tel. 3334485006 o 3490533570

MODULO DI ADESIONE 2° CONCORSO LETTERARIO CITTÀ DI ARTENA

MODULO DI ADESIONE 2° CONCORSO LETTERARIO – MINORENNE